fbpx

Copia Tradizione milanese

10 Mag 2020 | Eventi

Bruno Del Pio nasce a Milano nel 1948. La sua formazione gastronomica comincia nel 1965 quando entra come apprendista chef nella brigata del rinomato ristorante Villa Sassi di Torino.
Dopo solo 5 anni gli viene offerta la possibilità di entrare come chef di partita nel ristorante Gallia di Milano (oggi Terrazza Gallia). Negli anni successivi (1972-1981) decide di intraprendere un percorso volto alla propria crescita professionale accettando il ruolo di primo chef nei ristoranti milanesi Linus in San Babila, La Gobba e Hotel Milano. Nel 1981 decide di aprire il suo primo ristorante all’interno del Cristina Sporting Club di Pero, riscuotendo un buon successo soprattutto tra le personalità di spicco del mondo dello spettacolo. Ma la grande opportunità per raggiungere la maturità professionale si presenta nel 1984, quando rileva il Ristorante 3 Torri di Cernusco sul Naviglio (MI), dove in 10 anni di attività riuscirà, tramite la sua cucina ricercata ed innovativa, a raggiungere un ottimo livello di notorietà sulla piazza milanese, che lo porterà a conseguire nel 1988 il premio gastronomico Aragosta d’Oro. All’inizio degli anni ’90 decide di lasciare Milano per proseguire nella provincia di Bergamo il suo percorso culinario fatto di sapori e ricerca sulle materie prime del territorio. In 25 anni di attività (1992-2017), da vita a diversi progetti gastronomici, tra cui Il Tito in Colognola, capaci di creare il giusto connubio tra la sua formazione milanese e la tradizione della cucina bergamasca.

EN IT